Carlo Bonini

Francesca Gerla 

Nasce a Napoli nel 1976, insegnante di inglese in un istituto alberghiero nel cuore della Napoli antica, ha lavorato per riviste e case editrici in qualità di redattrice e traduttrice. Tra i libri tradotti il saggio Il bambino filosofo di Alison Gopnik (Bollati Boringhieri) e il romanzo Julie & Julia, di Julie Powell (Rizzoli). È ideatrice e coautrice dello spettacolo teatrale Regine. Nel 2017 ha ricevuto il Premio Ritratti di territorio per la scrittura.
Negli anni ha pubblicato tanti racconti ricevendo vari premi. Con il primo romanzo, L’isola di Pietra (Homo Scrivens 2013), è finalista al Premio Nabokov 2013; La testimone, finalista al Premio Carver 2015, ha vinto il Premio Il Convivio 2015. Con la poesia Irene è una gatta ha vinto il Premio Megaris 2018.
Nel novembre del 2016 ha pubblicato il libro Sei personaggi in cerca di Totore, scritto a quattro mani con Pino Imperatore. L’ultimo romanzo è La gabbia (Emersioni 2019), finalista al Premio Garfagnana in giallo 2019 e Primo Premio In costiera amalfitana – Giallo/Noir.


Pubblicazioni
La gabbia (Emersioni, 2019)
Sei personaggi in cerca di Totore (con Pino Imperatore, Homo scrivens, 2016)
La testimone (Homo scrivens, 2014)
L’isola di Pietra (Homo Scrivens, 2013)

I suoi libri