Emanuela Da Ros (Vittorio Veneto, 24 dicembre 1959), laureata in Storia dell’Arte bizantina, è giornalista, insegnante e autrice per ragazzi.
Il suo esordio nel mondo della letteratura per ragazzi avviene nel 2000 quando, a Bologna, nell’ambito della Fiera internazionale del Libro per Ragazzi, vince il Premio Pippi Calzelunghe nella sezione inediti. L’anno successivo Feltrinelli pubblica Il giornalino Larry. Alcuni dei suoi libri sono stati tradotti all’estero: in Germania, Corea, Grecia.
Con La storia di Marinella. Una bambina del Vajont, edito da Feltrinelli, si è aggiudicata il Premio Selezione Bancarellino 2016 e il Premio selezione Sceglilibro 2017.
Dirige il periodico “il Quindicinale” e il quotidiano online www.oggitreviso.it .

Pubblicazioni
Se, Edizioni EL, 2011
Io faccio quello che voglio!, Gribaudo, 2012 – nuova edizione Feltrinelli 2019
Freya Stark. La sfida del viaggio, in edibus, 2014
Armanda, Elvis e gli altri, Sinnos, 2015
La storia di Marinella: Una bambina del Vajont, Feltrinelli, 2015
L’inventore dei coriandoli, De Bastiani, 2016
Odio la matematica!, Parapiglia Edizioni, 2017
Odio la grammatica!, Parapiglia Edizioni, 2017
Bulle da morire, Feltrinelli, 2017